70 scatti Elliott Erwitt alle Scuderie del Castello Visconteo di Pavia

//70 scatti Elliott Erwitt alle Scuderie del Castello Visconteo di Pavia

Elliott Erwitt, 90 anni e uno dei più grandi fotografi al mondo arriva con una selezione tra i suoi scatti più famosi al Castello Visconteo di Pavia dal 13 ottobre 2018 al 27 gennaio 2019.
La mostra, a cura di Biba Giacchetti, ripercorre la storia e il costume del Novecento, attraverso la tipica ironia di Erwitt, con una vena surreale e romantica.
Suddivisa in sezioni, la mostra si snoda tra gli iconici ritratti di Che Guevara, Marlene Dietrich, Marilyn Monroe per passare momenti più emblematici come la lite tra Nixo e Kruscev o l’immagine di Jackie Kennedy al funerale del marito o il fidanzamento tra Grace Kelly e Ranieri di Monaco.
A Pavia non manca Erwitt più ironico, come testimoniano le immagini del matrimonio di Bratsk o quelle dei suoi cani.
Chiude idealmente la mostra una serie di autoritratti che racconta come Erwitt ami prendersi in gioco anche di se stesso e una sezione di documentaristica con ritagli di giornale e pubblicazioni originali su cui comparvero per la prima volta le immagini.

Credit Photo: http://www.clponline.it/

2018-10-15T17:44:28+00:00 16 ottobre 2018|Mostre in Italia|