Frida Kahlo: al Mudec di Milano una mostra per immergersi nella vita e nell’arte dell’artista messicana

//Frida Kahlo: al Mudec di Milano una mostra per immergersi nella vita e nell’arte dell’artista messicana

La mostra di Frida Kahlo al Mudec di Milano, aperta fino al 3 giugno 2018, è la celebrazione della vita di una donna-artista tra le più importanti del ventesimo secolo.
Coraggiosa e determinata Frida rappresenta oggi un’icona per la sua arte, per la sua tormentata storia personale e per il suo stile inconfondibile. Frida veste con abiti tradizionali, si acconcia i capelli alla maniera delle antiche popolazioni locali per rivendicare con fierezza le sue origini messicane, non si depila le sopracciglia folte e nemmeno i baffetti, anzi trasforma in vezzo queste sue caratteristiche. E cosi’ si ritrae nei suoi famosissimi autoritratti.
Curata da Diego Sileo, frutto di sei anni di studi e ricerche, la mostra, è una ricca retrospettiva, che ha riunito per la prima volta in Italia e dopo quindici anni dall’ultima volta, tutte le opere provenienti dal Museo Dolores Olmedo di Città del Messico e dalla Jacques and Natasha Gelman Collection, ovvero le due più importanti e ampie collezioni di Frida Kahlo al mondo.
Divisa in quattro sezioni – “Donna”, “Terra”, Politica” e “Dolore” – sono esposte più di cento opere, tra una cinquantina di dipinti, disegni e fotografie, ta cui alcune opere per la prima vosta in Italia: Il ritratto con scimmia (1938) e Nina col collar (1929).

1 febbraio 2018 – 3 giugno 2018
Mudec Museo delle Culture di Milano

Via Tortona 56, 20144 Milano

Maggiori informazioni: http://www.mudec.it/ita/

2018-03-23T19:35:45+00:00 25 marzo 2018|Mostre in Italia|